Protesta migranti minori no accompagnati

Una trentina di migranti minorenni non accompagnati e richiedenti asilo, ospitati in un centro di accoglienza a Bivona, frazione di Vibo Valentia, ha inscenato una protesta questa mattina, attuando un blocco stradale, contro i ritardi nel pagamento del pocket money. I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia e della Stazione di Vibo Marina sono intervenuti, sedando la protesta e consentendo la rimozione del blocco. Una delegazione dei minori, con l'assistenza di un mediatore culturale, é stata poi ricevuta nella Prefettura di Vibo Valentia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. Il Reventino.it
  3. Catanzaro Informa
  4. Calabria WebOggi
  5. Catanzaro Informa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Serrastretta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...